Max Tennis Time in pillole

1 giugno 2015
La Max Tennis Time va avanti inesorabile con i suoi appuntamenti agonistici. Oltre ai tornei individuali, ci sono le competizioni a squadre (complimenti ai nostri ragazzini dell'Under 16 maschile che, nonostante la sconfitta subita sabato contro la formazione del Circolo Tennis Parma hanno raggiunto l'importante risultato di entrare tra le prime 16 formazioni in Emilia Romagna).
La Max Tennis Time é anche fucina di numerosi atleti che poi giocano le competizioni a squadre per altri circoli (il motivo é quello di guadagnare qualche soldino per poi investirlo in tornei).
Fabio Mercuri e Alessandro Montebugnoli sono risultati i mattatori nelle rispettive squadre, dando prova di abnegazione e sacrificio, vincendo match molto duri ( Fabio ha vinto 7-6 al terzo e Alessandro 7-5).
Luca Pancaldi ha battuto Rath (2.1 e best ranking 305 Atp nel 2014) 6-4 6-1.
Filippo Leonardi ha battuto Radic (2.1) 6-2 6-3.
Michele Fois, classificato 2.8, ogni volta si lamenta per le sue prestazioni ( "ho giocato così così, non mi sentivo....) ma ogni volta che scende in campo sconfigge avversari classificati molto meglio rispetto a lui. Ormai sono diverse le vittorie contro giocatori 2.3, 2.4! Non rimane che augurare a Michele di lamentarsi del suo gioco, ma di continuare a vincere!
Non dimentichiamoci dei ragazzi allenati dalla Max Tennis Time che costituiscono l'ossatura della squadra D1 dell'Us Corticella ( parliamo di Pier Paolo Sabattini, Edoardo Picchini, Andrea Melchionda e Federico Dal Pozzo). Al momento il loro percorso é assolutamente vincente!
Simone Todaro é un punto fisso inamovibile nella squadra di appartenenza e domenica ha trionfato sia in singolo che in doppio.
Luca Bianchini é sempre una certezza, un modello da imitare in fatto di serietá e sacrificio e quest'anno, nonostante un lavoro che lo impegna tutto il giorno, si sta togliendo diverse soddisfazioni, mettendo in mostra un buonissimo stato di forma.
Martina Furlanetto ha vinto i suoi incontri di singolare disputati per la sua squadra.
Non ultimi i ragazzini dell'Under 16 maschile della Max Tennis Time che formano un sodalizio vincente anche nella formazione della D4. I "positivi" contro giocatori di classifica superiore si sprecano, e questi risultati confermano ancora una volta come il lavoro durante la settimana sia confacente alla loro maturazione sportiva.
Alla domanda che ci viene posta frequentemente: "Qual'è il vostro segreto? Perché da voi i ragazzi migliorano sensibilmente?"
rispondiamo: "Nessun segreto! Condividiamo con i ragazzi il loro cammino di crescita, mettendoci sempre in discussione e vivendo i momenti buoni come i momenti meno buoni con passione e con l'obiettivo di ANDARE SEMPRE AVANTI, come il gattino nella foto.
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso