Filippo Leonardi in semifinale a Bucharest

28 agosto 2015
Bucharest, GM Tennis Club. In scena il Future 10000$, con un tabellone principale che vede ai nastri di partenza la testa di serie numero 1 Dragos Dima numero 465 nel ranking Atp e testa di serie numero 2 Mario Vilella Martinez numero 485.
Testa di serie numero 8 il nostro Filippo Leonardi.
Al primo turno Filippo è opposto al giocatore brasiliano Antonioni Fasano, un ragazzo del 1998 qualificato: 64 61 favore del giocatore italiano.
Al secondo turno Bogdan Borza, giocatore rumeno, anch'esso passato dalle forche caudine delle qualificazioni. 61 63 per Filippo che approda ai quarti di finale.
Sulla carta, a questo punto era quasi scontato che ci fosse il derby italiano contro il giocatore italiano Claudio Fortuna, testa di serie numero 4 e numero 505 del ranking mondiale.
Ma le partite, molte volte, non tengono conto delle classifiche o dei facili pronostici. Dopo un'oretta scarsa di gioco, il giocatore Nicolae Frunze, rumeno, anch'esso qualificato, rifila al giocatore italiano un perentorio 61 62. Una vera lezione di tennis, con grandi bordate da fondo campo.
Quindi quarti di finale tra Filippo e questo terribile ragazzino. Un primo set molto combattuto, con il giocatore rumeno che va subito sul 20 e con la possibilità di consolidare il vantaggio, avendo anche il servizio a disposizione. Ma qui è bravo Filo, che recupera il break subito e si riporta sotto: 21. Punto su punto, i due giocatori arrivano al tie-break ed il giocatore rumeno ha anche un set point a disposizione, andando a servire sul 65 in suo favore. Ennesimo recupero di Filippo che si impone al tie-break con il punteggio di 10 punti a 8. Nel secondo set a farla da padrone è l'atteggiamento dei due giocatori: Filippo appare solido e deciso, rinfrancato dal set vinto. Dall'altra parte il giocatore rumeno, demoralizzato, nervosissimo per aver perso un'occasione importante. Risultato finale 76 61 e Filo in Semifinale contro la testa di serie numero 2, lo spagnolo Mario Vilella Martinez.

Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso