Fabio Mercuri a Sarajevo. Primo turno Ok!

10 giugno 2015
Sarajevo (in alfabeto cirillico: Сарајево; in giudesmo: Saraj; in italiano: Saraievo o, raramente, Seraievo) è la capitale e la più grande città della Bosnia ed Erzegovina. La sua popolazione si aggira attorno ai 750.000 abitanti. Conosciuta principalmente come scenario dell'attentato all'arciduca austriaco Francesco Ferdinando, la città ha ospitato, nel 1984, i XIV Giochi olimpici invernali e, tra il 1992 e il 1995, ha sofferto più di tre anni d'assedio da parte delle forze serbo-bosniache, durante la guerra di Bosnia (1992-1995).
Al Circolo Tennis Tenis HEAD Akademija questa settimana, e cioè dall'8 al 14 giugno, l'importante torneo con un montepremi di 15000$.
Tra i nastri di partenza del Main Draw (tabellone principale) il nostro allievo Fabio Mercuri.
Il sorteggio non è stato dei più clementi , ma si sa che in questi tornei ogni avversario rappresenta un osso duro.
Tomislav JOTOVSKI, un ragazzo macedone di 24 anni, testa di serie numero 7 del torneo e con un best ranking di 522 al mondo ottenuto esattamente due giorni fa. L'attuale classifica è stata ottenuta anche grazie alla finale e alla semifinale ottenute negli ultimi quindici giorni, in due Futures disputati sempre in terra bosniaca.
Un giocatore molto scomodo da affrontare, come testimonia il 4-2 nel primo set in suo favore e diverse palle break a disposizione per il 5-2. Con grande fatica Fabio ha annullato le palle break portandosi sul 3-4.
A questo punto la partita ha preso una piega favorevole al giocatore italiano. Fabio ha creduto nelle sue potenzialità ed è riuscito a giocare con i piedi a ridosso della linea di fondo campo; i suoi colpi sono risultati pesanti ed efficaci, a tal punto da capovolgere la situazione e ad aggiudicarsi l'incontro con il punteggio di 7-5 6-3.
"Ho giocato davvero bene...Piedi dentro al campo e tutti i colpi giocati in spinta. L'importante è crederci!"
Bravo Fabio!
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso