Fabio, che compleanno!

Cento di questi compleanni, Fabio! Viene proprio da commentare così la notizia che il nostro Fabio Mercuri, 2.2, si è aggiudicato per il secondo anno di fila il torneo Versari di Cesena, Open maschile che ha visto ai nastri di partenza molti prospetti nazionali. Accreditato della testa di serie numero 2 del tabellone principale, Mercuri non ha concesso un solo set agli avversari che ha trovato di fronte nella sua cavalcata vincente. Neanche in semifinale, giocata il 9 febbraio scorso, dunque con la torta di compleanno che lo aspettava, Fabio ha lasciato scampo al pur temibilissimo Christian Perinti con il quale - nel recente passato - Mercuri è stato protagonista di sfide dall'esito alterno. Stavolta il nostro atleta ha vinto con autorevolezza, dimostrando una ottima concentrazione che gli ha permesso di lasciare pochi games al pericoloso rivale.
In finale, dunque.
Con una vecchia volpe, il maestro reggiano Marchegiani, che in semifinale aveva superato ampiamente quell'Alessandro Luisi accreditato della testa di serie numero 1.
La finale è stata molto equilibrata, soprattutto nel primo set, che ha visto prevalere al tie break (7-4) il nostro Fabio. A quel punto Marchegiani ha mollato la presa e il secondo set è stato largamente vinto (6-1) dal potente bimane che il coach Trevisan segue già da otto anni e mezzo! Il tempo per un brindisi... e poi? Poi come festeggiare? Imbarcandosi subito per la Tunisia, destinazione El Kantaoui, per giocare le qualificazioni del torneo nordafricano, per vedere di sfruttare il felice momento di forma. Torneo, quello tunisino, al quale è iscritto e già nel tabellone principale, anche Filippo Leonardi (2.1) altro talento della Maxtennistime. Vi terremo aggiornati.
Ecco il link per conoscere i risultati - in dettaglio - del torneo Versari di Cesena.
http://www.federtennis.it/PUC_tabellone.asp?IDGara=27819295&IDTorneo=27652446
Questo sito usa cookie di terze parti. Leggi la nostra Informativa cookies oppure chiudi questo avviso